L’ASINO E IL BUE NEL PRESEPE -decima parte (Evangeli dell’infanzia; Decani Astrologici; l’Ogdoade ermopolitana)-

Questo re-sacerdote dopo la morte fisica si sarebbe incarnato altre tre volte (1) e l’ultima fu quella in cui apparve sulla terra come Hermes Trismèghistos -a cui sono attribuiti gli scritti che costituiscono il “Corpus Hermeticum”; secondo una tradizione diversa dalla precedente, sarebbe proprio durante codesta incarnazione che gli avrebbe redatto e inscritto i suoi insegnamenti sulle tavolette definite “di … Continue reading

L’ASINO E IL BUE NEL PRESEPE -nona parte-

L’altro romanzo ellenistico cristiano è “Gli atti di Santippe e Polìssena”, -in 42 capitoli, quindi di estensione piuttosto modesta-, la cui epoca di composizione è attribuita come per il precedente al secolo III, mentre la storia è ambientata ai tempi di Nerone ed è narrata da un certo Onèsimo, come si dice nel capitolo 38, quando quest’ultimo interviene direttamente nella vicenda. Il … Continue reading