"Spesso il male di vivere ho incontrato…"; "La pietra scartata dai costruttori è divenuta testata d'angolo"; "Uno itinere non potest perveniri ad tam grande secretum"; "Sapientia sola libertas"

Gestisci iscrizioni

Puoi seguire la discussione su “QUEL SAVIO GENTIL CHE TUTTO SEPPE” ovvero VIRGILIO ED ORFEO (prima parte) senza dover lasciare un commento. Bello, no? Ti basta inserire il tuo indirizzo email nel campo qui sotto e premere invio, al resto pensa il sistema.