L’ANIMA E LA SUA SOPRAVVIVENZA -quattrodicesima parte (la dottrina manichea)-

L’ANIMA E LA SUA SOPRAVVIVENZA -quattrodicesima parte (la dottrina manichea)-

La religione fondata da Mani e la concezione ontologica e antropologica che sta a suo fondamento è di carattere eminentemente gnostico, -ovvero propone come via di salvezza non tanto la “fede”, ma la “conoscenza” (1)-, sebbene non sia da considerare uno sviluppo dello gnosticismo cristiano, poiché, più che essere influenzati… Continua a leggere
STORIA MINIMA DELL’IDEA DI DIO NEL PRIMO MILLENNIO CRISTIANO -quinta parte (l’iconoclastìa bizantina)-

STORIA MINIMA DELL’IDEA DI DIO NEL PRIMO MILLENNIO CRISTIANO -quinta parte (l’iconoclastìa bizantina)-

Sembra però che l’apologia dell’impiego delle immagini nel culto cristiano abbia avuto inizio nell’ambito delle polemiche tra cristiani e giudei. Presso questi ultimi, i quali, come abbiamo ricordato nella parte precedente, nei primi secoli dell’era volgare avevano ampiamente utilizzato forme di arte figurativa nelle sinagoghe a scopo didascalico, oltre che illustrativo ed esornativo, aveva di… Continua a leggere
STORIA MINIMA DELL’IDEA DI DIO NEL PRIMO MILLENNIO CRISTIANO -quarta parte (iconòduli e iconòmachi; i Pauliciani)-

STORIA MINIMA DELL’IDEA DI DIO NEL PRIMO MILLENNIO CRISTIANO -quarta parte (iconòduli e iconòmachi; i Pauliciani)-

Agli inizi dell’VIII secolo nelle regioni orientali dell’Impero Bizantino sorse una nuova eresia, la cosiddetta “iconoclastia” (o più esattamente “iconoclasmo”), che in seguito, grazie alla protezione di alcuni sovrani, si affermò anche a Costantinopoli. Più che di una vera e propria dottrina teologica, si trattava di un comportamento e di una prassi legata… Continua a leggere
STORIA MINIMA DELL’IDEA DI DIO NEL PRIMO MILLENNIO CRISTIANO-terza parte (il “filioque”; lo “scisma dei Tre Capitoli”)–

STORIA MINIMA DELL’IDEA DI DIO NEL PRIMO MILLENNIO CRISTIANO-terza parte (il “filioque”; lo “scisma dei Tre Capitoli”)–

Com’è noto, la confessione ufficiale di fede che accomuna tutte le principali (per numero di fedeli e per importanza storica) chiese cristiane è il “simbolo niceno-costantinopolitano”, -meglio conosciuto in ambito cattolico come “Credo”-, ovvero quella sintesi dei dogmi sui quali si fonda la dottrina cristiana “ortodossa” (1). Questa formulazione, che è strettamente… Continua a leggere
STORIA MINIMA DELL’IDEA DI DIO NEL PRIMO MILLENNIO CRISTIANO -prima e seconda parte (breve sintesi delle dottrine trinitarie e cristologiche)-

STORIA MINIMA DELL’IDEA DI DIO NEL PRIMO MILLENNIO CRISTIANO -prima e seconda parte (breve sintesi delle dottrine trinitarie e cristologiche)-

Prima di proseguire nella trattazione sull’anima, credo sia opportuno esporre brevemente le principali concezioni cristologiche formulate nei primi secoli del cristianesimo, precisando che esse in genere non sono di per sé completi sistemi teologici, ma elementi dottrinali adottati e variamente adattati da diverse scuole. Naturalmente sia per il numero, sia per la complessità e talora macchinosità… Continua a leggere
L’ANIMA E LA SUA SOPRAVVIVENZA -ottava parte (Anima e Corpo nella dottrina di Proclo)-

L’ANIMA E LA SUA SOPRAVVIVENZA -ottava parte (Anima e Corpo nella dottrina di Proclo)-

Abbiamo visto come molti filosofi dell’antichità abbiano attribuito il “logos”, e dunque un’anima immortale, anche agli animali, esprimendo, in modo più o meno esplicito, la convinzione che le anime possano rivestire spoglie mortali in una serie di incarnazioni sia umane sia animali. Nella parte precedente abbiamo esaminato in particolare l’appassionata difesa degli animali… Continua a leggere